Lingua

Promovetro

Cerca nel sito

14/05/2013

“Obiettivo Venezia”: oltre 400 foto per la sezione Murano

Un successo che va oltre le aspettative. Sono stati ben 119 i partecipanti al 1° concorso fotografico internazionale “Obiettivo Venezia”, organizzato dal Comune di Venezia in collaborazione con il Consorzio Promovetro di Murano, che hanno partecipato alla sezione “Vetro di Murano”. In totale, al Consorzio sono arrivate ben 417 fotografie che raffigurano la sua arte millenaria, particolari sulla lavorazione del vetro, dei suoi prodotti ma anche scorci dell’isola di Murano e dei suoi bellissimi monumenti. Le immagini della sezione Murano si aggiungono alle 3 mila fotografie dei 500 fotografi che hanno partecipato alla sezione Venezia.

 

“Un grande successo di cui siamo davvero fieri – commenta entusiasta il presidente del Consorzio, Luciano Gambaro – tra queste ci sono delle fotografie che sono davvero molto belle e non vediamo l’ora di sapere quale sarà l’esito della giuria che le selezionerà. Siamo molto felici perché queste immagini saranno preziose anche per la nostra campagna sul Vetro Artistico® Murano, con la quale portiamo avanti la battaglia contro il vetro taroccato. Un ringraziamento speciale a tutti i fotografi, professionisti e amatori, e al Comune di Venezia”.

 

Il Consorzio Promovetro sta anche realizzando i 5 premi in vetro (per i primi due classificati delle sezioni “Città di Venezia” e “Vetro di Murano” ed il “Premio Web”): delle targhe autoportanti in vetro di Murano, realizzate con la tecnica della vetrofusione e decorate a mano, contrassegnate dal marchio Vetro Artistico® Murano, che riproducono in maniera stilizzata il logo del Concorso cioè una macchina fotografica.

 

Ricordiamo infine che è possibile vedere tutti gli scatti pervenuti nelle pagine Facebook di Promovetro e del marchio Vetro Artistico® Murano

 https://www.facebook.com/Promovetro      https://www.facebook.com/MuranoGlassdotcom

e sul nostro sito:

 http://www.promovetro.com/category/obiettivo-murano-i-partecipanti/

 

 Le foto saranno selezionate da una giuria presieduta da Fulvio Roiter e la premiazione si terrà nel mese di giugno.